Revisione codice deontologico

Le trasformazioni culturali, sociali ed economiche degli ultimi anni chiedono che anche il nostro Codice Deontologico si evolva, per tracciare con chiarezza la via per il futuro.

A distanza di quasi dieci anni dall’ultima stesura, pensiamo sia il momento di rimettere mano alle regole della professione, e crediamo che l’unico modo per farlo sia un processo partecipato e articolato su più livelli.

Crediamo sia indispensabile allargare la riflessione a tutta la comunità  professionale e ai cittadini, raccogliendo spunti, proposte e dilemmi che possano guidare questo percorso verso un documento condiviso e davvero rappresentativo della nostra realtà  sociale e dei professionisti.

Il Consiglio Nazionale e i Consigli Regionali dell’Ordine vi chiedono di essere parte di questo percorso, inviando i vostri contributi, entro il 31 dicembre, al seguente indirizzo mail:   nuovocodice@cnoas.it.

L’apporto che ognuno di noi può dare è  importante, e sarà  preso in considerazione per mettere a punto le regole e i principi della professione per il prossimo futuro.