Presto online la FAD gratuita per tutti gli iscritti

E’ stato firmato lo scorso 8 aprile un protocollo di intesa tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il CNOAS per promuovere una omogenea attuazione sul territorio nazionale degli interventi di contrasto alla povertà previsti dal Reddito di cittadinanza.

Tra gli obiettivi, la promozione di iniziative formative sull’utilizzo degli strumenti operativi per la valutazione multidimensionale delle vulnerabilità dei nuclei familiari e per la definizione dei Patti per l’inclusione sociale, il potenziamento del lavoro di rete e di comunità per l’attivazione delle famiglie beneficiarie e la definizione di un percorso di monitoraggio dell’efficacia della risposta dei servizi alle nuove sfide poste dalla misura.

Primo prodotto di questa collaborazione è la “Formazione di base sul Patto per l’inclusione sociale”, un percorso formativo a distanza (FAD) realizzato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali con il supporto di Banca Mondiale ed il contributo del CNOAS.

La FAD è indirizzata ad operatori di Comuni, consorzi, aziende speciali, ambiti territoriali e terzo settore, nonché ai responsabili della programmazione sociale e dell’organizzazione dei servizi.

L’obiettivo del CNOAS è raggiungere TUTTI gli assistenti sociali italiani, ed in particolare i professionisti impegnati nei percorsi per l’inclusione sociale, per condividere conoscenze e metodologie di lavoro.

Renderemo note nei prossimi giorni, con una nuova comunicazione, le modalità di fruizione della FAD.