Bonus baby sitter anche per assistenti sociali. Ok all’emendamento

Il bonus baby sitter andrà a tutte le categorie sanitarie e socio sanitarie, assistenti sociali compresi. Lo prevede l’emendamento sostenuto da tutti i gruppi della maggioranza all’articolo 2 del dl 30/2021 che ieri hanno avuto l’ok delle commissioni Affari Sociali e Sanità di Montecitorio.
Le/gli assistenti sociali, inizialmente escluse/i da questa misura di sostegno, dunque, potranno godere di uno o più bonus settimanali di 100 euro per acquisire servizi di baby-sitting oppure, alternativamente, per l’iscrizione ai centri estivi o integrativi dell’infanzia.
Il testo andrà in aula la prossima settimana.
Il nostro grazie a chi si è impegnato per questo risultato riconoscendo il nostro impegno, insieme a quello di tutti gli operatori sanitari e socio-sanitari, nel rendere meno drammatica l’emergenza ancora in corso.