Minori stranieri LGBTQI+: corsi gratuiti dal 17 e 18 gennaio con FEELING

FEELING è un progetto finanziato dal Ministero dell’Interno, fondo Fami, che interviene sul fabbisogno di conoscenze specialistiche attraverso azioni di capacity building, riguardo la discriminazione diretta/indiretta e/o di violenza inerente all’orientamento sessuale e all’identità di genere, rivolte a tutte le figure impegnate nei servizi pubblici e privati in materia di minori stranieri. Il progetto – proposto dalla Fondazione Giuseppe Di Vittorio che ne è capofila, è finanziato dall’ UnioneEuropea, dal Ministero dell’Interno, dalla Sapienza Università di Roma e dall’ Università degli Studi di Bari Aldo Moro e al quale come CNOAS aderiamo – propone due edizioni del corso di formazione gratuito per professionisti che nel loro percorso lavorativo affrontano o vorrebbero dedicarsi in futuro, alle problematiche dei minori stranieri LGBTQI+.
Le figure professionali alle quali si rivolge il progetto sono #AssistentiSociali, educatori, avvocati e rappresentanti sindacali. che partiranno il 17 e il 18 gennaio prossimi.
Gli interessati devono inviare una email a:
👉 segreteria@progettofeeling.it
motivando brevemente l’interesse a partecipare, il proprio curriculum vitae e l’edizione a cui si intende partecipare. In risposta verrà inviato a ciascun candidato un form interattivo da compilare.
Si tratta di quattro moduli di quattro ore, i cui argomenti sono riassunti qui.
La 1a edizione: lunedì 17 gennaio, giovedì 20 gennaio (14-18), lunedì 31 gennaio (9 -13), giovedì 3 febbraio (14 – 18).
La 2°: martedì 18 gennaio, venerdì 21 gennaio (14 – 18), martedì 1 febbraio (9 -13), venerdì 4 febbraio(14 – 18).
www.progettofeeling.it

Allegati

File Descrizione
jpg temi