Giornata mondiale del Servizio Sociale 2014

Il Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali, insieme alle principali organizzazioni italiane di servizio sociale (Associazione Italiana Docenti di Servizio Sociale, Associazione Nazionale Assistenti Sociali, Società per la Storia del Servizio Sociale, Sindacato Unitario Nazionale Assistenti Sociali) ha organizzato a Roma un incontro su “La crisi economica e sociale. Le soluzioni del servizio sociale”, in occasione della Giornata Mondiale del Servizio Sociale 2014, promossa dall’International Federation of Social Workers (IFSW).Martedì 18 marzo, presso la Sala Capranichetta di piazza Montecitorio, numerosi rappresentanti delle istituzioni, della politica, del terzo settore, del volontariato e della professione sono stati chiamati a riflettere sulle risposte che il servizio sociale è in grado di offrire al Paese, in un momento di forte crisi economica, politica e sociale come quella che stiamo vivendo in Italia, ma non solo.
Il tema della giornata è stato “La crisi economica e sociale: le soluzioni del servizio sociale” ispirato all’Agenda globale 2012-2016 – predisposta dalla Federazione Internazionale degli Assistenti Sociali (IFSW), dall’Associazione Internazionale delle Scuole di Servizio Sociale (IASSW) e dal Consiglio Internazionale del Welfare Sociale (ICSW) – sui temi della crisi economica e sociale e le se ricadute.

Contributi Video
Stefano Trasatti Direttore dell’Agenzia Redattore Sociale
Silvana Mordeglia Presidente Ordine Nazionale Assistenti Sociali
Salvatore Poidomani Segretario Nazionale SUNAS
Donella Mattesini Senatrice Componente della 12^ Commissione Permanente Igiene e Sanità 
Giuseppina Maturani Senatore Componente della 12^ Commissione Igiene e Sanità 
Stefania Pezzopane Senatrice Componente 11^ Commissione Permanente Lavoro e Previdenza Sociale, firmataria del DDL 60 
Cosimo Maria Ferri Sottosegretario di Stato del Ministro della Giustizia
Annalisa Silvestro Senatore Componente 12^ Commissione Permanente Igiene e Sanità
Caterina Cittadino Capo Dipartimento per le politiche della famiglia
Claudio Tesauro Presidente Save the Children a Roma
Rita Cutini, Assessore al Sostegno Sociale e Sussidiarietà di Roma Capitale
Silvia Reitano, Dipartimento per la Giustizia Minorile
Federico Palomba, già Presidente del Tribunale per i Minorenni della Sardegna
Emilio Di Somma, Dirigente Generale del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria
Serenella Pesarin, Direttore Generale del Dipartimento per la Giustizia Minorile
Christine Labonté-Roset, Past Rector della Alice Salomon Hochschule di Berlino
Walter Lorenz, Rettore dell’Università degli Studi di Bolzano
Maurizio Manente, Responsabile della Direzione Centrale Credito e Welfare dell’I.N.P.S.
Augusto Battaglia, Consigliere della Comunità Capodarco di Roma
Pietro Barbieri, Portavoce del Forum del Terzo Settore
Giuseppe Pagano, Senatore Relatore del DDL 660/11 Commissione Permanente Lavoro Previdenza Sociale
Andrea Mandelli, Senatore Componente della 5° Commissione Permanente Bilancio
Francesco Saverio Proia, Dirigente Ministero della Salute
Isabella Mastropasqua, Dirigente per il Dipartimento per la Giustizia Minorile
Federico Federighi, Protezione Civile
Valerio Balzini, Coordinatore del Consorzio “Idee in rete”
Fulvio Ananasso, Componente del Coordinamento Operativo Associazione Stati Generali dell’Innovazione
Silvana Mordeglia Presidente Ordine Nazionale Assistenti Sociali
Maria Stefani, Vice Presidente SOSTOSS e Vincenzo Gentile, vincitore Borsa di Studio SOSTOSS
Annamaria Campanini, Consigliere AIDOSS
Paola Pontarollo Consigliere ASNASS
Salvatore Poidomani Segretario Nazionale SUNAS