Gli assistenti sociali? Il 90% di loro è vittima di aggressioni al lavoro

(fonte: GAZZETTA DI REGGIO)

Roma, 17 set.
Il 90% degli assistenti sociali italiani e’ vittima di aggressioni verbali o fisiche. Un mestiere a rischio che ha risentito dell’effetto Bibbiano, come conferma Gianmarco Gazzi, presidente dell’Ordine degli assistenti sociali: “Sul nostro sito abbiamo un sistema di rilevazione delle minacce: nel periodo estivo, che di solito registra un calo di casi, quest’anno abbiamo registrato una segnalazione al giorno”.

Allegati

File Descrizione
pdf Gazzetta-di-Reggio