WELFARE: GAZZI. “Convocati dalla ministra Catalfo, grazie”

Il presidente degli assistenti sociali: mercoledì la lettera alla ministra, ieri la risposta
“Il nostro ringraziamento alla ministra del Lavoro e delle politiche sociali, Nunzia Catalfo che a meno di 24 ore dall’invio della nostra email, ha cortesemente fatto sentire la sua attenzione convocando il tavolo di confronto sulle tematiche da noi sollevate alle sua presenza per il prossimo 22 ottobre alle ore 15.
Il segnale è importante perché la ministra conosce bene il contributo degli assistenti sociali alla tenuta del Paese ancor più in questo drammatico frangente. Abbiamo chiesto che nella prossima legge di Bilancio sia previsto un ulteriore miliardo di euro, per garantire diritti sociali a chi ne è escluso e per garantire i livelli essenziali ovunque in Italia. Torneremo a sottolineare il problema della precarietà che deriva dalla strutturazione a progetto di gran parte dei servizi e al turn over oramai ingestibile. Ascolteremo e proporremo, a fin da ora, grazie per l’attenzione e la sollecitudine nei nostri riguardi”